Cygnus Wall in HOO

“Close up” sulla Cygnus Wall, una parte inferiore della nebulosa Nord America (NGC 7000) nella costellazione del Cigno, zona in cui si formano nuove stelle.
L’immagine è il risultato dell’integrazione di 30 scatti da 5 minuti ciascuno, per un totale di 2 ore e mezzo di esposizione.
La ripresa è stata effettuata con un Celestron Rasa da 8” e la camera ZWO ASI 183MC-Pro.
Ho usato un filtro a doppia banda stretta (Idas NBZ) Ha e OIII per rapporti focali veloci come l’f/2 del RASA.
Le dimensioni dei pixel della ASI183 rapportati alla focale di 400mm del Celestron, uniti ad una buona trasparenza dei cieli della Sardegna, consentono di ottenere un dettaglio fine e quindi dei ritagli, anche spinti, sull’immagine finale.
L’elaborazione, effettuata con PixInsight, è stata fatta in palette HOO (idrogeno sul canale rosso, e differenti combinazioni dell’ossigeno ionizzato sui canali verde e blu).

Autore: Giancarlo Melis (sito)