NGC253: La galassia dello Scultore

La bellissima NGC253 e’ la seconda galassia piú vicina a noi, dopo Andromeda. Copre quasi per intero la dimensione della nostra Luna e questa sua generosa dimensione apparente ci consente di riprendere molti dettagli delle sue strutture, sia centrali che periferiche.

Dati forniti da Martin Pugh tra Settembre e Novelbre 2018, ripresi dal Chile con un Planewave CDK 17 e camera SBIG STXL11002 con AO. Processata con PixInsight.

I love galaxies in general and I love this one in particular, being the closest one after Andromeda and quite large in the sky it’s possible to highlight the rich textures and details of both its central and peripheral structures.

The frame is almost an entire moon width and contains several smaller galaxies well visible in the surroundings of the main subject.

Autore: Roberto Sartori (sito)