ngc 6960 velo ovest

La nebulosa è un antico resto di supernova; la stella che ha originato quest’oggetto è esplosa diversi millenni fa. Ciò che ora è visibile sono dei debolissimi filamenti, ancora in espansione.
Si pensa che nel giro di pochi millenni questa “meraviglia” del cielo boreale scomparirà, perché ad una grande velocità di espansione corrisponde pure un elevato indice di dispersione della sua materia.

Sharpstar 200 f3.2, asi 071 con optolong Extreme su Eq6r
47x600s
Luogo di ripresa Pesaro

Autore: Fratesi Matteo, Antonucci Francesco