NEBULOSA CONO (NGC 2264)

NGC 2264 indica un brillante ammasso aperto circondato da un grande sistema di nebulosit√† diffuse, all’interno della costellazione dell’Unicorno.
In effetti, la prima caratteristica che colpisce esplorando quest’area di cielo con un binocolo √® proprio un gruppo di circa venti stelline di colore blu, dominato dalla stella S Monocerotis, di magnitudine compresa fra la quinta e la nona, disposte a triangolo, con il vertice puntato verso sud, caratteristica che nell’emisfero australe (dove la cima appare rivolta verso l’alto) lo rende simile ad un Albero di Natale (quest’ultimo √® il nome proprio dell’ammasso).
DATI DI RIPRESA:
TELESCOPIO SHARPSTAR 76ED F4-343 MM
CAMERA ASI 294 MC
ASI AIR PRO
MONTATURA SKYWATCHER AZ-EQ6
120 POSE : 300 SEC – 250 GAIN CON FILTRO LEXTREME
50 POSE : 180 SEC -120 GAIN CON FILTRO LPRO PER LE STELLE
RIPRESE ESEGUITE DA OSTIA (ROMA) BORTLE 7

Autore: PASCOTTO SANDRO