LUNA A COLORI

769/5000
La luna è di solito vista in sottili sfumature di grigio o giallo.
Si riconosce che i diversi colori corrispondono alle effettive differenze nella composizione chimica della superficie lunare. Le tonalità blu rivelano aree ricche di ilmenite, che contiene ferro, titanio e ossigeno, principalmente titanio, mentre l’arancione e il viola mostrano regioni relativamente povere di titanio e ferro.

Le aree bianche sono aree più alte che sono maggiormente esposte al sole.
I viaggi sulla luna sono già stati indicati da immagini simili.

EQUIPAMENTS:
ZWO ASI 1600MC COLED
Meade 10 “UHTC in F10
Powermate 2x
Data: agosto 13, 2019
Tempo: 21:06
Locale: Sao Paulo – SP – Brasile

Elaborazione e acquisizione:
Software: PixInsight 1.8 PI 1.8, Photoshop CS6, SharpCap V3.0 Sharcap, AutoStakkert AutoStackert !, Registax 6, PhotoScape

Autore: FERNANDO OLIVEIRA DE MENEZES (sito)