Nebulosa Cuore

La grande nebulosa a emissioni soprannominata IC 1805 sembra, nel complesso, un cuore umano; la nebulosa si trova a circa 7.500 anni luce di distanza nella costellazione di Cassiopea.

Il bagliore rosso e la forma più grande sono tutti creati da un piccolo gruppo di stelle vicino al centro della nebulosa. Nel cuore della Nebulosa  ci sono giovani stelle dell’ammasso  Melotte 15 che stanno erodendo diversi pittoreschi pilastri di polvere con la loro luce e il loro vento. L’ammasso aperto di stelle contiene alcune stelle luminose quasi 50 volte la massa del nostro Sole.

Questa foto mostra nello specifico gli effetti dell’inquinamento luminoso anche nelle bande strette. Tale foto è stata infatti scattata da Porto Marghera, Venezia, uno dei luoghi più inquinati d’Italia. L’utilizzo massiccio dei led hanno provocato un ulteriore danno alla fotografia astronomica. Difatti, se prima i filtri a banda stretta e particolari filtri anti inquinamento Luminoso permettevano di “tagliare” fuori la luminosità di fondo, con i Led che emettono praticamente su tutto lo spettro del visibile, nessun filtro riesce ad abbattere tali emissioni.

The large emission nebula dubbed IC 1805 looks, in whole, like a human heart. The Heart Nebula is located about 7,500 light years away toward the constellation Cassiopeia.

The red glow and the larger shape are all created by a small group of stars near the nebula’s center. In the heart of the Nebula are young stars from the open star cluster Melotte 15 that are eroding away several picturesque dust pillars with their energetic light and winds. The open cluster of stars contains a few bright stars nearly 50 times the mass of our Sun, many dim stars only a fraction of the mass of our Sun.

Telescopio: Rifrattore 72/432 ridotto a 345mm F4.8
Camera: ASI ZWO 1600 MM PRO
Esposizione: 220 minuti (H-Alpha) + 440 minuti (OIII) + 220 minuti (SII)
Data e Luogo: 05 Ottobre 2018 – Marghera (Venezia)

Autore: Paolo Mason (sito)